25/01/12


Stancante questa cosa di essere sostituibile. Mi sa che devo trovare le forze di dare un calcio a tutto una buona volta.

22/01/12

un anno

A questo primo inverno solitario a Pesaro, alla ruga che si è poggiata vicino al sopracciglio destro senza avvisarmi, a questo lavoro che mi ha permesso di vivere in questa città per così tanto tempo, a tutte le case che ho cambiato, a tutte queste persone nuove che ho intorno, a tutto quello che non c'è, a tutte le cose finte che sembrano vere, a tutte le cose vere, che oggi, a distanza di un anno, mi sembra non siano mai esistite.

16/01/12

mi sono addormentata con il desiderio di sognare come risolvere alcune cose, come andrà a finire, cosa dire e cosa scegliere fra tutte le possibilità che ho davanti, e invece ho sognato una persona che che non vedo da anni,...ascoltavo i suoi racconti e i suoi occhi brillavano di felicità. è stato bello. molto bello.

14/01/12

di tutto questo io mi ricorderò le parole delle amiche e degli amici, che ho ascoltato e messo da parte.
mi ricorderò di come mi sto tuffando senza proteggermi, ancora una volta, in questa cosa meravigliosa che si chiama vita.
di come ogni volta che incontro qualcuno che mi ricorda che la vita è da vivere io vivo un nuovo inizio e prendo la rincorsa, non mi guardo intorno, corro e basta, faccio degli errori, ma non so fare diversamente.
della tristezza profonda di guardarsi allo specchio e non avere un aspetto decente.
del momento magico in cui riesci ad addormentarti.
della curiosità infinità.
di aver indossato i miei abiti più belli uno dopo l'altro.
delle settimane con il sorriso stampato in viso, che lasciano spazio alle settimane di lacrime e notti in bianco.
della paura di non essere all'altezza.
della felicità di aver intrapreso un nuovo viaggio.

09/01/12

Sono terribili questi discorsi senza profondità di campo!